Le Dormiglione: una nuova avventura

07 April 2016

(English text below)
Ecco, l'ho fatto: mi sono buttata e ho aperto un piccolo shop su alittlemarket.it. Per chi mi segue su Facebook e Instagram, non è una novità, dato che ho incominciato questa nuova avventura alla fine di novembre.
Non so il perché, ma sono stata molto indecisa se parlarne qui sul blog, ma alla fine ha vinto la voglia di raccontare come sono nate le Dormiglione, le mascherine per dormire dalle fantasie divertenti che popolano il mio negozietto.
Lo scorso settembre un'amica mi ha chiesto di partecipare a un mercatino in un paese della zona e, mentre pensavo a cosa potevo cucire per l'occasione, ho avuto un'intuizione. Una fulminante associazione tra "sweet dreams" (dolci sogni) e i tessuti con stampe "dolci" che avevo nella mia collezione... Et voilà! Sono nate le maschere per dormire sweet dreams collection (con ciambelle, bagels, cupcake, biscotti, cioccolatini, popcorn,...) e mi sono sembrate subito divertenti e simpatiche. 

Poi, sapete com'è, mi sono fatta prendere la mano e sono nate anche la versione con i teschi di zucchero in stile messicano e la versione sognatrice con gli unicorni glitterati. 


E poi ancora chihuahua e carlini per le vere dog lovers...


La ricerca delle stampe è la parte che preferisco, ma ho voluto scegliere con attenzione anche agli altri materiali, ovvero gli strati interni di ovatta e lo strato finale di fodera nera, entrambi di cotone. Scelta, a mio avviso, molto importante perché il cotone permette alla pelle di respirare, fondamentale se si tratta della pelle delicata del contorno occhi.
Ma vi devo confessare che le Dormiglione nascono anche da una mia reale esigenza: vivo in una casa senza scuri esterni e ho solo delle tende oscuranti interne nelle camere. Ma d'estate la quantità di luce che penetra dalle finestre aperte nonostante le tende è tale da svegliarmi, talvolta anche molto presto, quindi ho pensato che una mascherina per il sonno potesse essere d'aiuto. E così è stato!
Così ho pensato che potessero essere perfette per chi, come me, non sopporta la luce per dormire o per chi lavora di notte e deve riposare di giorno. 
Ma anche semplicemente per chi non riesce ad addormentarsi a causa della luce del tablet o dello smartphone che il marito/compagno usa a letto (ma anche moglie/compagna, eh!). 
Perfette anche come regalo per l'amica che viaggia spesso, che è stanca delle solite anomime mascherine: sono sicura che con una Dormigliona riuscirebbe sicuramente a strappare un sorriso al suo vicino di posto ;)
Sarà un buco nell'acqua? È presto per dirlo, solo chi vivrà vedrà. Però mi diverto davvero molto a realizzarle e mi fanno sorridere ogni volta che le guardo, perché ho scoperto che, nonostante mi vesta sempre di nero, adoro cucire queste stoffe così colorate!
Venite a curiosare nel mio shop e, se avete domande o richieste particolari, non esitate a contattarmi! 


- English text -
I was in doubt but I did it: I opened a little shop on alittlemarket.it. For those who follow me on Facebook and Instagram, it's not a news, since I started this new adventure at the end of November.
I don't know why, but I was very undecided to talk about it on the blog, but finally I decided to tell how my Dormiglione (that in Italian means sleepyhead) are born, the sleeping masks with funny prints.
Last September, one of my friends asked me to participate to a fair in a little town where I live and, while I was thinking to what I could sew, I had an intuition. A fulminant association between "sweet dreams" and the fabrics with "sweet" prints that I had in my stash... Et voilà! Here are the sleeping masks "sweet dreams collection", and I loved them immediately because they looked so funny. 

Then, you know, I couldn't stop and I created the rock version with sugar skulls and the version with glittered unicorns. 


And then chihuahua, pugs...


The search of the printed fabrics is my favorite part, but I payed attention also to other materials, like the interior layers of batting and the final layer of black lining, both made in cotton. This choice is for me very important, because cotton allows the skin to breathe, very important especially when it we are talking about the delicate eye skin.
But I must confess that the Dormiglione are born for my real need: I live in a house without external roller blinds and I had only some dark curtains in the bedrooms. But in summer the amount of light that penetrates through the windows can wake me up, sometimes very early, so I thought a sleeping mask could help me. And so it was! 
So I thought that they could be perfect for someone like me that can't sleep with light or for those who work at night and have to rest during the day. But even for those can't sleep despite the light of the tablet or the smartphone that the husband/partner uses in bed. But also perfect as gift for that friend who travels often, that is tired of the usual anomime sleeping mask. I'm sure that with a Dormigliona he/she will be able to snatch a smile to his/her travel neighbour ;)
It will be a total hole in the water? It is early to say, only time will tell. But I love to sew them and they make me smile every time I look at them, because I discovered that I like to wear black, but at the same time I like to sew this funny printed fabrics!
Came to give a look to my shop and, if you have questions or special requests, send me an e-mail!

4 commenti:

  1. non sei immune al colore neanche tu <3!!!
    bravissima Tiz, un abbraccio grandissimo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto? Chissà, forse un giorno riuscirò anche a vestirmi con questi colori ;)
      Un abbraccio grandissimo :*

      Elimina
  2. Sono stupende!!! Evviva la micro-imprenditoria creativa e femminile...

    RispondiElimina